Print Friendly, PDF & Email

LG Electronics ha annunciato il lancio della nuova collezione di monitor gaming UltraGear. Grazie a uno stile del tutto nuovo, alle tecnologie display d’avanguardia e a una varietà di opzioni di gioco e connettività, i monitor gaming UltraGear 2022 riescono a soddisfare le esigenze di tutti i giocatori.

Offrendo prestazioni visive eccellenti e assicurando un’elevata velocità, il modello principale, il 32GQ950, è dotato di un display Nano IPS con risoluzione 4K in grado di garantire colori realistici grazie alla tecnologia Polarizer Advanced True Wide, mentre il modello 32GQ850 presenta un display Nano IPS Quad HD con ATW e una frequenza di aggiornamento estremamente elevata, pari a 240 Hz. La nuova gamma dà anche il benvenuto al modello 48GQ900 che rappresenta il tanto atteso ingresso degli UltraGear tra i monitor gaming dotati di tecnologia OLED.

I modelli UltraGear di LG 2022 sono caratterizzati da un’estetica ancora più slanciata e con la nuova Hexagon Lighting presente sulla parte posteriore del monitor offrono un’ambiente di gioco ancora più coinvolgente. Oltre al nuovo design, i monitor LG 2022 assicurano la più recente connettività HDMI 2.1, consentendo funzionalità come la frequenza di aggiornamento variabile e il supporto al gioco veloce 4K sui PC e le console di nuova generazione. Inoltre, la nuova gamma UltraGear regala una qualità d’immagine vivida e luminosa e un tempo di risposta molto rapido: i due modelli da 32’’ vantano l’avanzata tecnologia display Nano IPS 1ms Gray-to-Gray, mentre il modello 48GQ900 ha un pannello LG OLED con tempo di risposta pari a 0.1 msec.

L’UltraGear 32GQ950 con risoluzione Ultra HD 4K rappresenta una soluzione gaming molto valida sicuramente presente nella lista dei desideri di molti gamer. Il display Nano IPS 1ms è il primo modello 4K di LG ad adottare la tecnologia Polarizer ATW per colori vividi e neri profondi su un ampio angolo di visione. Certificato VESA DisplayHDRTM 1000, il monitor 32’’ di LG è in grado di ottenere alti picchi di luminosità e una copertura del 98% dello spazio di colore DCI-P3, così come una connessione al PC e alla console grazie alle due porte HDMI 2.1 con refresh rate a 144 Hz.

Con la frequenza di aggiornamento più alta della nuova gamma e un tempo di risposta pari a 1msec, l’UltraGear 32GQ850 assicura prestazioni rapide e dinamiche. Il monitor LG certificato VESA AdaptiveSync Display vanta un pannello Nano IPS con risoluzione Quad HD e tecnologia ATW Polarizer in grado di offrire una visuale ottimale e dei colori realistici da quasi ogni prospettiva. Lo stesso modello presenta anche la certificazione VESA DisplayHDR 600, copre il 98% dello spazio di colore DCI-P3 ed è dotato di un design borderless su tre lati che regala un senso di immersività nell’azione.

In particolare, nel 2022 farà la sua comparsa il primo monitor gaming OLED di LG UltraGear, il modello 48GQ900, premiato con i Red Dot Awards e vincitore dell’iF Design Award. Il display 4K con pixel autoilluminanti da 48’’ vanta una frequenza di aggiornamento di 120Hz (138Hz in overclock), un tempo di risposta pari a 0.1ms, una precisione dei colori impeccabile e un design interamente borderless. Ideale per il gioco da PC e console, il nuovo modello assicura il livello di riproduzione e contrasto cromatici tipico degli OLED ed è caratterizzato da un rivestimento antiriflesso che consente di ridurre le distrazioni visive. Inoltre, il 48GQ900 è anche dotato di un telecomando progettato specificamente per una maggiore comodità di gioco e di un elegante supporto che offre una stabilità ottimale senza impedire il movimento del giocatore nello spazio di appoggio.

Per completare l’esperienza di gioco, i nuovi monitor LG UltraGear integrano un jack per cuffie a 4 poli, utile per collegare un auricolare e conversare durante il gioco. I modelli del 2022 regalano anche una qualità superiore del suono surround grazie a DTS Headphone:X per una riproduzione del suono di gioco estremamente nitida.

Share Button

No Banner to display