No Banner to display

Print Friendly, PDF & Email

Taiwan ha una importante industria sanitaria combinata con un ambiente ICT ben sviluppato che fornisce una solida base per lo sviluppo e l’innovazione dell’intero settore. Taiwan è infatti da sempre uno dei principali fornitori di servizi medici in Asia. A causa della pandemia, le industrie sanitarie di tutto il mondo sono state costrette ad adattarsi da unità isolate e concentrate a una matrice più diversificata e mobilitata, con una domanda crescente di telemedicina e dispositivi medici intelligenti. Attraverso la sua combinazione di punti di forza dell’integrazione software e hardware, l’industria sanitaria di Taiwan è pronta e disposta ad abbracciare questi cambiamenti e condividere la propria esperienza e risultati con il resto del mondo. Per fare ciò, Taiwan Excellence ha compiuto tutti gli sforzi per espandere ed esplorare le possibilità delle applicazioni di intelligenza artificiale e delle tecnologie di database cloud per creare un ricco portafoglio di prodotti che creeranno nuove opportunità commerciali internazionali all’estero. Tutte queste soluzioni innovative metteranno in evidenza il valore del marchio e le solide capacità del settore sanitario di Taiwan.

Il prossimo giovedi’ 16 giugno alle ore 10.00 (ora italiana) si terrà in diretta streaming il webinar dal titolo “Smart Medical Application” organizzato dal Bureau of Foregn Trade e da Taiwan External Trade Development Council, in cui interverranno un rappresentante della Taiwan Medical and Biotech Industry Association e il dott. Matthew Hui-Ming Ma, Vice Superintendent of National Taiwan University Hospital, Yunlin Branch.

Molte saranno le aziende taiwanesi che parteciperanno all’evento per presentare le loro ultime novità nel campo biotech, a iniziare da MiiS, che lancera’ il nuovo sistema Smart Wound Carer MPD100, un sistema di analisi di cura delle ferite basato su intelligenza artificiale studiato per la telemedicina, in grado di supportare il trattamento tempestivo e ridurre i tempi di guarigione delle ferite. Sempre MiiS, inoltre, presenterà anche il nuovo otoscopio digitale EOC700, dotato di display a colori e immagini in formato Full HD, utile per l’ispezione accurata della membrana timpanica e della gola.

iXensor presenterà il nuovo dispositivo digitale IDM per lo screening e la prevenzione dell’epidemia di Covid-19. Un nuovo dispositivo digitale che permette di ottenere risultati in modo veloce e accurato, anche delle singole varianti. Sempre da iXensor, inoltre, arriva anche il nuovo CDM, un vero e proprio laboratorio palmare, in grado effettuare analisi accurate in soli 3 minuti di tempo con la gestione sicura ed efficace di tutti i dati rilevati.

Da Wellell arriva invece Sleepwell, dispositivo digitale per la gestione e cura delle apnee notturne. Un moderno dispositivo in grado di semplificare la gestione dell’assistenza ai pazienti CPAP e l’automonitoraggio allo scopo di migliorare l’inizio della terapia e l’aderenza a lungo termine.

IEI Integration proporrà il suo nuovissimo sistema di imaging e medical management all’avanguardia POCi-W22C-ULT5, modulare ed espandibile, costituito da un’apparecchiatura particolarmente resistente in alluminio e vetro rinforzato, completamente compatibile con il nosto e diffuso standard DICOM.

United Orthopedic Corporation presenta infine le sue più innovative componenti per protesi di anca e ginocchio USTAR II, una nuova linea che si compone di oltre 200 pezzi.

Per iscriversi all’evento: https://sites.google.com/view/2022-smart-medical-application/%E9%A6%96%E9%A0%81?authuser=1

Share Button

No Banner to display