[wp_bannerize group="Single Post Top" random="1" limit="1"]
Print Friendly, PDF & Email

I mini-PC barebone della categoria XPC slim presentati da Shuttle, hanno una scheda madre che l’azienda ha appositamente sviluppato per questo formato con socket CPU LGA1700 e supportano quindi i processori Intel Core di 12a generazione per PC portatili. Con due slot SO DIMM per una memoria di lavoro complessivamente di 64 GB questi modelli soddisfano i requisiti più elevati. Lo slot M.2-2280 è adatto anche per unità SDD NVMe con interfaccia PCIe 3.0 x4 e nello slot M.2-2230 possono essere integrate, ad esempio, schede WLAN.

Si comincia con l’XPC Barebone DH610S che offre la possibilità di integrare un dual display UHD. Segue poi il modello DH610 per applicazioni di rete ambiziose grazie a 1 connettore di rete da 2,5 Gbit e 1 connettore di rete da 1 Gbit. Può inoltre integrare fino a tre display UHD e offre due porte COM. Il top di gamma è l’XPC Barebone DH670, sempre con due connettori di rete e porte COM, ma anche con 2× HDMI 2.0b e 2× DisplayPort 1.4 d e quindi la possibilità di collegare in qualsiasi momento fino a quattro display UHD.

Tutti i modelli DH della serie 600 dispongono di un efficiente raffreddamento a heat pipe con doppia ventola regolata. Questa soluzione di raffreddamento è efficace in qualsiasi posizione di utilizzo. La dotazione comprende un supporto VESA per il montaggio a parete e a superfici varie.

La base in alluminio per ridurre ulteriormente la superficie di appoggio sulla scrivania è ordinabile separatamente.

Per una scrivania ordinata e spaziosa tutti i modelli possono essere comodamente posizionati anche al di fuori dell’area di lavoro. Questo perché il collegamento Remote Power On, con connettori presenti sul retro e un tasto con un cavo bipolare a scelta, consente di effettuare l’avvio da remoto.

I mini-PC Barebone sono alimentati a 19 Volt da un efficiente alimentatore da 120 Watt. Ricordiamo inoltre che il DH610 è in grado di funzionare anche con una tensione di appena 12 Volt.

Il case in lamina di acciaio conferisce a tutti i modelli di slim-PC Shuttle la robustezza necessaria per le applicazioni professionali quali sistemi di cassa, comando macchine o digital signage. Sebbene il case di appena 19 × 16,5 × 4,3 cm sia molto piccolo per la potenza di sistema richiesta, la struttura interna non viene sacrificata, per cui l’installazione dei componenti è molto semplice.

I numerosi accessori disponibili per questa serie di modelli comprendono un cavo di collegamento VGA, un kit WLAN-ac/Bluetooth, un kit WLAN-ax/Bluetooth, un modulo di espansione per schede 4G, un kit di montaggio per rack da 19”, un kit di montaggio per guide DIN e un supporto VESA.

Share Button
[wp_bannerize group="Single post bottom" random="1" limit="1"]