Print Friendly, PDF & Email

Vodafone Italia chiude il semestre al 30 settembre 2022 con ricavi da servizi a 2.125 milioni di euro, in calo del 2,8% rispetto allo stesso semestre dell’anno precedente.

La performance del semestre risulta influenzata in particolare dalla perdurante intensità competitiva nel segmento mobile, compensata in parte dalla crescita dei servizi di rete fissa e wholesale.

I ricavi da servizi di rete fissa crescono del 3,4%, pari a 618 milioni di euro. I clienti in banda larga sono 3 milioni, in crescita dello 0,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il second brand ho.mobile si attesta a 2,9 milioni di clienti.

L’EBITDAaL rettificato è pari a 759 milioni di euro, in riduzione del 17,3%* rispetto allo stesso semestre dell’anno precedente, che beneficiava degli effetti una tantum di un accordo legale.

Escludendo l’impatto di tale accordo, l’EBITDAaL rettificato registra una riduzione del 6,6%.

I servizi in fibra di Vodafone raggiungono 25,9 milioni di famiglie e imprese, di cui 9,3 milioni di unità immobiliari attraverso la propria rete ultra broadband e la partnership con Open Fiber.

In ottobre, Vodafone ha lanciato il servizio in FWA 5G con una offerta dedicata a consumatori e imprese per offrire loro le stesse possibilità di connessione ovunque si trovino: dalle grandi città ai piccoli centri, fino ai borghi più remoti del Paese. La tecnologia FWA 5G è oggi disponibile in circa 1.900 comuni in tutta Italia, con l’obiettivo di arrivare a 2.500 entro marzo 2023. Le città coperte dalla tecnologia 5G sono 60.

Tra le più significative iniziative Consumer, si segnala l’offerta dedicata agli under 25 e la nuova offerta convergente “Infinito Insieme” e il loyalty programme Vodafone Happy, ridisegnato per valorizzare e premiare la relazione nel tempo con i clienti.

Vodafone ha siglato una partnership tecnologica con Eataly Art House per arricchire l’esperienza museale attraverso realtà aumentata, Metaverso e rete 5G. È stata inoltre annunciata la sesta edizione di “Action for 5G”, il bando dedicato a startup e PMI per lo sviluppo di progetti innovativi grazie al 5G.

Vodafone Business ha siglato nel semestre un accordo con McDonald’s Italia per la realizzazione della prima rete dati retail del Paese a doppia connettività – in fibra e wireless 5G – per tutti i 640 ristoranti McDonald’s in Italia. Ha lanciato inoltre Vodafone Business Club, la nuova piattaforma di corporate benefit che le aziende clienti possono offrire ai loro dipendenti, con sconti, offerte e vantaggi.

Vodafone Business si è aggiudicata due macroaree nell’ambito della recente gara Infratel per collegare in banda larga oltre 12.000 presidi sanitari. Prosegue fino a dicembre l’adesione al piano Voucher per accelerare la digitalizzazione delle PMI in Italia, attraverso il quale le microimprese e le PMI possono richiedere bonus fino a 2.500 euro per l’attivazione di contratti di connettività con velocità in download anche superiori a 1 Gbps.

Share Button

No Banner to display