No Banner to display

Print Friendly, PDF & Email

Panasonic presenta il proprio TOUGHBOOK 40, nuovo notebook rugged da 14 pollici progettato per il settore della difesa ma che risulta essere uno strumento versatile anche per la polizia e le utility. Con il TOUGHBOOK 40 il rugged computing arriva a un nuovo livello: il suo design modulare permette ai lavoratori sul campo di modificare rapidamente e facilmente il device per far fronte ad ogni necessità, equipaggiando fino a 7 aree di espansione. Il nuovo potente modello è inoltre realizzato per essere utilizzato nelle condizioni più estreme, con capacità di sicurezza e comunicazione di livello militare per supportare le operazioni mission critical.

Il notebook TOUGHBOOK 40 è il perfetto compagno sul campo, adattabile a qualsiasi attività o applicazione. Oltre alla batteria sostituibile dall’utente, RAM e SSD, il device dispone di altre quattro aree di espansione per lettori di smartcard e di impronte digitali, e include l’autenticazione multiutente. Le aree di espansione possono anche essere utilizzate per un secondo slot SSD, DVD o Blu-ray e porte configurabili.

Il device, progettato per il settore della difesa, può essere utilizzato per le operazioni sul campo e sui veicoli, così come per la diagnostica e la manutenzione dei veicoli e per l’addestramento. Ideale per la polizia e il controllo delle frontiere, il dispositivo è adatto al servizio operativo come il controllo della targa o l’identificazione dei sospetti. Nel settore automobilistico e agricolo, è lo strumento ideale per i tecnici che eseguono diagnosi e riparazioni su camion o grandi macchinari su strada o sul campo. Nel settore dei servizi pubblici, gli ingegneri possono utilizzare il TOUGHBOOK 40 per ispezionare condutture, pannelli solari e centrali elettriche, o ancora per i servizi di manutenzione.

Questo dispositivo ad alte prestazioni può soddisfare le esigenze informatiche di qualsiasi utente. Il PC Windows 11 Secured-core è dotato di processore Intel Core i5-1145G7 vPro, 16GB di RAM e SSD NVMe OPAL da 512GB a rilascio rapido come standard. Il notebook TOUGHBOOK 40 è anche progettato per l’uso con unità sicure a rilascio rapido VIASAT, approvate dalla NATO, connettori MIL e docking station. È inoltre dotato di funzione one touch Concealed Mode, per bloccare immediatamente la luce e le trasmissioni elettroniche durante le operazioni.

Il touchscreen Full HD ad alta luminosità assicura una visibilità perfetta in qualsiasi condizione di luce. Per un facile utilizzo in qualsiasi circostanza, il touchscreen distingue autonomamente tra penna, dito, guanti o dita bagnate e passa automaticamente alla modalità più appropriata. In aggiunta, il design del nuovo Touchpad presenta due pulsanti fisici del mouse e può essere utilizzato con i guanti, in funzionalità pioggia o con due dita per consentire agli utenti di svolgere anche i compiti più complessi sul campo.

La batteria è progettata per superare anche le missioni più critiche, con un’autonomia di circa 18 ore utilizzando una sola batteria e fino a 36 ore con due; la funzionalità hot swap consente inoltre al dispositivo di rimanere operativo durante la sostituzione delle batterie.

Il notebook TOUGHBOOK 40 è dotato di tutte le ultime funzionalità di comunicazione necessarie per le operazioni, compresa l’opzione per eSIM così come la nuova opzione 5G. Progettato per essere utilizzato con tutti i principali sistemi di navigazione GPS, offre WiFi 6 e Bluetooth 5.1; per garantire comunicazioni efficaci sul campo è dotato di altoparlanti stereo Waves MaxxAudio, che enfatizzano la voce umana per consentire conversazioni più fluide anche in ambienti rumorosi. Il nuovo microfono Quad con riduzione AI del rumore, attutisce anche i rumori ambientali in ingresso.

Il TOUGHBOOK 40 porta il concetto di rugged a un nuovo livello, grazie alla protezione IP66 contro polvere e acqua, agli standard militari garantiti da test MIL-STD810H ed è testato per resistere fino a 26 cadute sul lato da un massimo di 180 cm.

Share Button