Print Friendly, PDF & Email

Zyxel Networks aggiunge due nuovi modelli, il WAX610D e il NWA210AX alla sua famiglia di Access Point AP WiFi6, proponendo così il portfolio più completo per il mercato di piccole e medie imprese.

Il lancio del nuovo standard WiFi6 offre molti vantaggi, tra cui velocità più elevate e migliore connettività. Ma alcuni AP WiFi6 esistenti di prima generazione supportano solo il nuovo standard sulla WLAN a 5 GHz. Ciò significa che quando gli utenti sono collegati alla frequenza di 2,4 GHz su questi AP, la loro connessione sarà declassata all’obsoleta tecnologia WiFi 4 che offre velocità e connessioni più lente. Tale declassamento rallenterà anche lo spectrum refarming da 2,4 GHz verso la più efficiente tecnologia WiFi6.

La frequenza a 2,4Ghz è ancora importante per le PMI, in quanto è più adatta per le connessioni a lungo raggio e ad ambienti a bassa densità o meno congestionati, come ad esempio magazzini, locali di vendita al dettaglio e piccoli negozi. Il supporto del WiFi 6 nella banda di frequenza a 2,4 GHz fornirà ai suoi utenti una migliore qualità, una minore latenza, un jitter ridotto e un throughput quasi raddoppiato.

La gamma completa del portafoglio WiFi 6 AP di Zyxel, che comprende anche i nuovi WAX610D, e NWA210AX, offre una vera tecnologia WiFi6 su entrambe le frequenze 2,4 Ghz e 5 Ghz, garantendo il pieno supporto dell’ OFDMA. Ogni AP offre potenti prestazioni con un quad-core di livello enterprise grazie a una CPU Qualcomm A53, che garantisce una connessione wireless sempre fluida.

Questa linea offre opzioni di gestione flessibili, tra cui standalone, gestito dal controller e gestito dal cloud Nebula, offrendo agli utenti la flessibilità necessaria per affrontare le nuove sfide sul posto di lavoro nella nuova normalità. La gestione del cloud Nebula offre agli utenti la possibilità di monitorare e controllare le loro reti ovunque e in qualsiasi momento da un’unica interfaccia centralizzata, e la sua funzione Wireless Health utilizza l’intelligenza artificiale e il machine learning per diagnosticare e ottimizzare automaticamente la qualità del wireless, facendo risparmiare tempo e fatica agli amministratori di rete.

Share Button