Print Friendly, PDF & Email

Volvo Cars ha introdotto nelle sue auto una tecnologia premium per la qualità dell’aria, che consente ai conducenti Volvo di respirare aria pulita e sana all’interno delle loro auto e pulire l’aria della loro cabina prima del viaggio.
La nuova tecnologia Advanced Air Cleaner dell’azienda è dotata di un sensore che misura i livelli di PM 2.5 all’interno dell’abitacolo, creando una funzionalità non disponibile in nessun’altra auto attualmente sul mercato.
In Cina, dove le misurazioni del PM 2.5 ei relativi servizi di informazione sono ben consolidati, i conducenti Volvo possono anche confrontare la qualità dell’aria all’interno dell’abitacolo con quella all’esterno dell’auto.
Indicando la quantità di particolato fine nell’aria, il PM 2.5 è una misura ampiamente utilizzata per la qualità dell’aria. A livello globale, molte aree urbane soffrono di valori di PM 2.5 che superano i livelli raccomandati dall’Organizzazione mondiale della sanità, sottolineando la necessità di minimizzare il loro impatto.
Disponibile su tutti i modelli Volvo delle serie 90 e 60 basati sull’architettura di prodotto scalabile da questa primavera, il filtro aria avanzato elimina le particelle fini dall’abitacolo. Grazie a un filtro a base di fibre sintetiche e alla ionizzazione, fino al 95% di tutte le particelle di PM 2.5 vengono tenute fuori dalla cabina.
Ciò ottimizza la qualità dell’aria all’interno dell’auto, limitando gli effetti negativi sulla salute associati all’inquinamento atmosferico e alle polveri sottili. L’aria più pulita all’interno dell’auto aiuta anche a far avanzare una guida sicura, poiché l’aria sana e fresca può aiutare ad aumentare la concentrazione del conducente.
I conducenti dei modelli Volvo pertinenti possono anche utilizzare l’app per smartphone Volvo On Call per programmare facilmente una pulizia extra dell’aria nell’abitacolo prima del viaggio. L’app informa quindi i conducenti sui livelli effettivi di PM2,5 all’interno della cabina dopo la pulizia.
“Con la nostra tecnologia Advanced Air Cleaner, puoi essere certo che l’aria che respiri all’interno della tua Volvo è più pulita e più sana”, ha affermato Anders Löfvendahl, esperto tecnico senior sulla qualità dell’aria nell’abitacolo di Volvo Cars. “Crediamo che l’aria pulita faccia bene, sia dal punto di vista della salute che della sicurezza, e continueremo a spingere oltre il limite in questo settore”.
Oltre alla tecnologia Advanced Air Cleaner, Volvo Cars lavora anche per creare un ambiente salubre all’interno delle sue auto in altri modi. I suoi ingegneri si concentrano da molto tempo sulla rimozione delle emissioni di sostanze organiche dall’auto e sulla riduzione al minimo della quantità di materiali che causano allergie dai suoi interni.
Volvo Cars ha severi requisiti di approvvigionamento per i fornitori al fine di ridurre al minimo la generazione e l’emissione di odori da parti e materiali utilizzati all’interno dell’abitacolo. L’azienda lavora anche a stretto contatto con una varietà di università e altri istituti su progetti relativi all’uso di materiali, oltre a sviluppare e implementare standard di allergia sempre più severi per i suoi interni.
Un team speciale di valutatori degli odori, internamente noto come The Noses, testa i componenti individualmente nonché a livello di vettura completa per le emissioni di odori. Nonostante i progressi tecnologici, questo team rimane imperdibile per il processo di controllo degli odori poiché il naso umano è molto più sensibile di qualsiasi strumento analitico.

Share Button