Print Friendly, PDF & Email

Dal primo di novembre Loran ha cambiato la ragione sociale ed è diventata VORTICE INDUSTRIAL con un nuovo marchio che viene utilizzato già da ora per l’export e progressivamente verrà utilizzato anche in Italia dove, per ora, rimane il brand storico rivisitato nello stile e nei colori.

“Si tratta non solo di un semplice cambio di ragione sociale ma si vuole sottolineare in modo chiaro e preciso l’impegno del Gruppo nel mercato del Trattamento Aria industriale.” Ci racconta il Direttore Generale VORTICE INDUSTRIAL Roberto Ottaviani. “Da oggi abbiamo due marchi di vendita. Il primo è VORTICE INDUSTRIAL da subito utilizzato nei mercati dell’export per capitalizzare la notorietà di VORTICE ma anche per sinergie commerciali con la rete di distribuzione. In Italia invece il marchio Loran è molto conosciuto dagli addetti ai lavori e quindi verrà sostituito con un approccio progressivo e pragmatico. Attualmente lo stiamo cambiando a livello grafico per “ringiovanirlo” e avvicinarlo allo stile del Gruppo.”

L’Azienda è una realtà solida e dinamica che oggi impiega 60 dipendenti nella produzione di unità di Trattamento Aria e fattura 11 milioni di euro, realizzati per il 70% in Italia e per il restante 30% all’estero. L’obiettivo principale nei prossimi anni è quello di aumentare la quota dell’export come fatturato e come ripartizione di rischio Paese appoggiandosi anche alla rete di VORTICE Group per sviluppare sinergie sui mercati esteri.

“Integreremo il tradizionale catalogo delle Unità di Trattamento Aria a configurazione libera e quindi customizzabili per le diverse esigenze impiantistiche, che rimangono comunque il nostro punto di forza  riconosciuto dal mercato” continua Ottaviani, “con altre macchine a configurazione modulare o addirittura fisse, più standard e con macchine con circuito frigorifero anche in pompa di calore, proponendoci così al mercato con un’offerta più completa anche dal punto di vista delle tecnologie.” La progettazione e produzione di nuove gamme di macchine rappresenta un’ulteriore direzione di sviluppo dell’Azienda che vedrà in MCE 2020 un palcoscenico importante per le nuove gamme e per rinforzare la nuova immagine di VORTICE INDUSTRIAL nel mercato del Trattamento Aria Industriale.

Share Button