Print Friendly, PDF & Email

BANDAI NAMCO Entertainment Europe, Outright Games e Universal Games and Digital Platforms sono lieti di svelare “DreamWorks Trollhunters I Difensori di Arcadia”, che sarà disponibile per Nintendo Switch, Playstation 4, Xbox Onebe PC Digital dal 25 settembre 2020.

Ispirato alla celebre serie di animazione di Dreamworks e Netflix, premiata con un Emmy e creata dal regista vincitore dell’Oscar Guillermo del Toro, questo nuovo platform d’azione e avventura, sviluppato da Wayforward, sarà disponibile a settembre e vedrà la partecipazione dei doppiatori originali della serie TV, Emile Hirsch, Charlie Saxton e David Bradley.

La trilogia dei Racconti di Arcadia di Dreamworks Animation è formata da Trollhunters, 3 in mezzo a noi e l’attesa nuova serie Wizards, che sarà lanciata nel corso dell’anno sempre su Netflix. La trilogia ruota attorno alla cittadina in apparenza normale di Arcadia Oaks, che però a quanto pare si trova al centro di linee magiche e mistiche che la collegano a molte battaglie tra creature ultraterrene, tra cui troll, alieni e maghi. Il nuovo gioco, DreamWorks Trollhunters I Difensori di Arcadia, include una storia inedita e ambientata tra i particolari mondi delle tre serie, oltre a offrire un episodio narrativo chiave che andrà a unire l’intera trilogia.

“DreamWorks Trollhunters I Difensori di Arcadia porterà i giocatori in una nuova avventura davvero autentica e intrigante, che mostrerà tutte le caratteristiche tipiche della serie, tra cui i suoi valori di amicizia, lealtà e fantasia”, ha dichiarato Jim Molinets, SVP of Production, Universal Games and Digital Platforms. “Andando a espandere la storia avvincente e creativa che ha deliziato i fan per anni, il gioco dà vita al vivace mondo di Arcadia Oaks in modo assolutamente divertente e sorprendente.”

“Siamo davvero onorati di essere stati coinvolti nel franchise in modo così integrale”, ha dichiarato Terry Malham, CEO di Outright Games. “La trilogia dei Racconti di Arcadia si è distinta nel mondo delle serie in streaming, grazie ai talenti coinvolti e alla vastità e la qualità dei contenuti. Vedere il nostro gioco far parte di questo progetto e poter collaborare con uno sviluppatore del calibro di Wayforward è un sogno che si realizza.”

Share Button