Print Friendly, PDF & Email

Cesare D’Angelo è stato nominato nuovo General Manager di Kaspersky Italia. Nel suo nuovo ruolo D’Angelo lavorerà per mantenere la posizione di leader dell’azienda nel mercato B2C e avrà il compito di guidare la crescita del posizionamento di Kaspersky nel settore B2B. Tra gli obiettivi del nuovo ruolo di Cesare D’angelo ci sarà quello di investire sulla fidelizzazione e l’enablement tecnico del canale e di sviluppare partnership efficacie di lungo termine oltre che posizionare Kaspersky tra i player di riferimento in ambito enterprise.

“Sono davvero molto orgoglioso di ricoprire questo ruolo chiave per un’azienda come Kaspersky, di cui faccio parte da tre anni,e di portare avanti il lavoro già iniziato negli anni precedenti. Complice la crisi pandemica a cui abbiamo assistito, la cybersecurity è diventata la principale preoccupazione di molte aziende in tutti i settori, ed è per questo che raccolgo con entusiasmo la sfida di far crescere le quote di mercato dell’azienda nel settore enterprisee di offrire ai nostri clienti business prodotti e servizi in grado di rispondere alle loro esigenze anche grazie al supporto della nostra rete di partner”, ha dichiarato Cesare D’angelo, General Manager di Kaspersky Italia.

In Kaspersky dal 2018 D’Angelo ha iniziato come Head of Channel B2B per poi essere promosso a Head of Enterprise nell’aprile del 2019. Vanta oltre 20 anni di esperienza nelle vendite e nel business development in diverse aziende focalizzate nell’innovazione digitale e porta con sé unavasta esperienza nella gestione del canale.

La nomina di Cesare D’Angelo segue quella di Morten Lehn a Managing Director Northernand Eastern Europe. In questo ruolo Lehn avrà il compito di guidare la crescita, le opportunità e le iniziative di Kaspersky nel mercato europeo.

Entrato in Kaspersky nel 2013, Lehn ha iniziato come direttore commerciale a capo dell’intero team di vendita dell’azienda per il segmento B2B corporate e enterprise, B2C consumer e vendite online in Italia. Nel suo nuovo ruolo di Managing Director Northern and Eastern Europe, Lehn contribuirà alla crescita delle opportunità commerciali per il mercato europeo. Questo include le offerte e i servizi enterprise di Kaspersky, che comprendono soluzioni avanzate di pianificazione della cybersecurity come i servizi di Threat Intelligence e Incident Response.

Tenuto conto che le esigenze e le sfide della cybersecurity sono in continua evoluzione, l’obiettivo principale di Lehn sarà quello di rafforzare le relazioni esistenti e il supporto dei partner, così come di creare nuove partnership per migliorare l’offerta per i propri clienti.

Commentando la sua nomina, Morten Lehn ha dichiarato: “Durante i miei otto anni in Kaspersky ho avuto modo di vivere in prima persona l’evoluzionedelle nostre soluzioni e servizi, e l’impegno impiegato per supportare partner e clienti e soddisfare le loro esigenze. Mentre l’Europa continua ad adattarsi ai nuovi modelli di lavoro e alle nuove opportunità che possono emergere per me è davvero un orgoglio poter essere al timone dell’azienda in Nord Europa. Con una squadra forte al mio fianco, sono certo che raggiungeremo ottimi risultati in termini di crescita e successi ottenuti”.

Share Button