Print Friendly, PDF & Email

In UHD / 4K Allegiant, divenuto capitolo conclusivo della saga fantascientifica Divergent

In Allegiant, dopo essere sfuggiti a diverse minacce, Tris (Shailene Woodley) e Quattro (Theo James) si avventurano in un mondo sconosciuto e misterioso, che si trova al di fuori della recinzione che circonda Chicago. Qui vengono presi in custodia da una curiosa agenzia, conosciuta come il Dipartimento di Sanità Genetica, che rivelerà loro una serie di nuove e sconvolgenti verità.

Terzo capitolo della saga di Divergent al cinema, dopo il primo capitolo del 2014 e Insurgent del 2015, Allegiant inizia esattamente dove finiva il film precedente, anch’esso diretto da Robert Schwentke. L’ispirazione viene dalla prima parte dell’ultimo volume della trilogia letteraria firmata Veronica Roth, diviso “opportunamente” in due parti (a questo film doveva seguire Ascendant nel 2017, poi cancellato) per avere ancora più fortuna al botteghino.

Se i primi due film non erano un granché, giusto per usare un eufemismo, questo terzo episodio riesce a fare ancora di peggio: prolisso, ridondante, privo del ritmo adeguato, Allegiant è un film tirato tremendamente per le lunghe, privo di momenti emozionanti e incentrato su effetti speciali che ormai non stupiscono più nessuno. Scritto male e diretto peggio, contiene quanto di più nefasto ci si possa aspettare da un prodotto di fantascienza per ragazzi, da una trama banalissima a scelte visive realizzate senza alcuna cura. La solita solfa. Da evitare.

Trama e recensione artistica a cura di LongTake

Allegiant – Video & Audio

Formato immagine 2.35:1 (3840 x 2160/23.97p), codifica HEVC su BD-100. Opera girata con camere Arri Alexa 65 e Arri Alexa XT a risoluzione variabile 3,4 e 6,5K, si è poi giunti a Digital Intermediate 4K. Ciò ha reso possibile traslare il film su UHD senza necessità di riscalare le immagine, con ampio beneficio per l’intero quadro video. A rendere ancor più dinamico lo spettacolo ci pensa il Dolby Vision, estendendo la gamma dinamica in funzione delle specifiche scene, così come per lo spazio colore. Uno spettacolo visivi di prim’ordine.

Tracce DTS HD-Master Audio 5.1 canali (24 bit) italiano e inglese che sorprendono a ripetizione, sia nella parte iniziale con la fuga oltre cortina che proseguendo nei molti momenti adrenalinici fino a giungere al confronto finale tra Tris e il nuovo nemico. Separazione canali, aggressività dinamica, ricchezza elementi anche dai canali posteriori, subwoofer con qualche ingresso profondo. Mezzo gradino sopra l’originale con tutta un’altra pasta per i dialoghi.

Extra

Eccetto il commento al film dei produttori incluso nell’edizione USA, è presente il resto degli extra c’è tutto: focus sull’adattamento del libro (5′), battaglia a bordo del Bullfrog (4′), effetti speciali (11′), le dinamiche nel racconto (6′), cast personaggi (8′), la costruzione del dipartimento (12′), trailer. Sottotitoli in italiano.

Video 4K: 9,5 / Video 2K: 8 / Audio italiano: 8,5 / Audio originale: 9 / Extra: 7

Blu-ray venduto da Amazon

Share Button