Print Friendly, PDF & Email

L’Assemblea Generale della Aires ha approvato la relazione del Presidente Scozzoli procedendo alle nomine per il triennio 2021-2023. Il Presidente in carica Andrea Scozzoli (nella foto) è stato riconfermato nella sua carica per il prossimo triennio 2021-2023. Si è inoltre registrato il rientro nell’associazione di Mediamarket e della sua insegna distributiva Mediaworld. L’Associazione ora rappresenta un comparto che conta oltre 10 miliardi di euro di fatturato e circa 36mila addetti.

Il Consiglio Direttivo risulta così composto: Andrea Scozzoli – Unieuro, Presidente; Emanuele Cosimelli – Mediaworld, Vice Presidente; Alessandro ButaliEuronics, Consigliere; Salvatore FanniGRE/Trony, Consigliere; Roberto OmatiExpert, Consigliere; Davide Rossi – Indipendente, Consigliere e Direttore Generale.

Il Presidente Andrea Scozzoli ha dichiarato: “Desidero anzitutto ringraziare i Colleghi per la rinnovata fiducia e per avere apprezzato i risultati raggiunti in questi tre intensissimi, e purtroppo drammatici, anni. Proseguiremo le tante azioni in corso aggiungendo ulteriore impegno ed energia, consci del fatto che stiamo lavorando non solo per le nostre imprese, siano esse Gruppi o Catene indistintamente, ma anche per la ripresa e la resilienza del Paese”.

A Emanuele Cosimelli va il ruolo di Vice Presidente, che commenta così: “Ho accettato con grande piacere questo incarico e ne sono onorato. Mi impegnerò per portare in Italia esperienze e competenze dall’Estero ma anche per far conoscere in Europa il modello Aires, al fine di garantire compattezza ed unione d’intenti sui temi strategici per lo sviluppo del settore”. 

Al termine della Assemblea è giunto, in collegamento da Bruxelles, l’augurio e il saluto di Hans Carpels, Presidente di Euronics International e dell’EuCER Council, la Federazione Europea dei Rivenditori Omnicanale di Tecnologia di Consumo: “Auguri ad Andrea, a Emanuele e a tutti i Colleghi della Aires. I tanti successi che state ottenendo in Italia sono un esempio che deve far riflettere sulla necessità di una forte e sinergica azione congiunta anche verso le Istituzioni Europee, ad esempio sul tema importantissimo del Level Playing Field tra Rivenditori Omnicanale e Piattaforme di Intermediazione. Inoltre il vostro progetto di filiera tutto italiano di Ediel sta facendo breccia a livello internazionale e garantisco ad esso il massimo sostegno da parte dell’EuCER Council”. 

Share Button