[wp_bannerize group="Single Post Top" random="1" limit="1"]
Print Friendly, PDF & Email

XGIMI, distribuita in Italia da Attiva, amplia il proprio portfolio e presenta XGIMI Magic Lamp, disponibile al momento nel mercato cinese.

Sin dalla sua fondazione, XGIMI si è sempre impegnata a realizzare prodotti dal perfetto equilibrio tra estetica e praticità, senza dimenticare le esigenze degli utenti. Da questa idea nasce la nuova lampada che combina tre prodotti in uno eliminando così i vincoli legati al posizionamento di un proiettore in casa e riducendo i rischi della luce di proiezione, dannosa per gli occhi.

XGIMI Magic Lamp annunciata oggi sul mercato cinese è in realtà la terza generazione di questo tipo di prodotti. Infatti, già nel 2018 l’azienda aveva precorso i tempi, lanciando la prima gamma di dispositivi magic lamp in Giappone, riscuotendo un grande successo. Secondo i dati di vendita, infatti, la serie aveva venduto quasi 200.00 unità, classificandosi per quattro anni consecutivi al primo posto nel mercato giapponese dei proiettori domestici.

XGIMI Magic Lamp non solo soddisfa le esigenze di intrattenimento domestico, ma consente anche di risparmiare spazio in casa, senza incidere sullo stile e l’arredamento e senza fastidiosi ingombri. Inoltre, la luce proiettata da Magic Lamp ha le stesse caratteristiche delle lampade più tradizionali, garantendo un’illuminazione soft e senza rischi per gli occhi.

Il team di XGIMI ha sviluppato e prodotto una macchina ottica speciale, pensata appositamente per la Magic Lamp. Infatti, a differenza di altri proiettori a tiro corto/ultra-corto, XGIMI Magic Lamp ha uno spostamento d’asse di 32° ad angolo super ampio. Prendendo come esempio uno schermo da 100 pollici, l’altezza del pannello può essere regolata liberamente verso l’alto e verso il basso entro un raggio di 1 metro: gli utenti possono abbassare l’altezza a piacimento, per vivere un’esperienza su misura e completamente personalizzata.

Completano la dotazione un sistema audio Harman Kardon e numerose opzioni di integrazione IoT. Inoltre, basandosi sulla caratteristica borderless del display di proiezione, l’interfaccia integra perfettamente le informazioni del display con la parete e offre una visione completamente immersiva.

Share Button
[wp_bannerize group="Single post bottom" random="1" limit="1"]