Print Friendly, PDF & Email

In The Vigil un giovane ebreo che ha perduto la fede è costretto a confrontarsi con una malvagia entità e un drammatico passato

The Vigil racconta di Yakov (Dave Davis), giovane ebreo che ha abbandonato la comunità ortodossa ultraconservatrice newyorchese in seguito a una tragedia familiare. In difficoltà economiche, è costretto ad accettare di fare da “Shomer”, colui che veglia il corpo di un altro ebreo nelle ore immediatamente successive al decesso. Senza più una vera fede che lo sorregga, Yakov si troverà costretto a un drammatico confronto col proprio passato e quello del defunto, legato a una malvagia entità persecutrice.

L’esordio su grande schermo dello statunitense Keith Thomas con la Blum House Pictures è interessante. Anche se si tende a scivolare nei cliché di genere il regista dimostra carattere e capacità di immergere lo spettatore in un palpabile buio, stimolandone la fantasia. Racconto almeno in parte in tempo reale che sa toccare le corde giuste e coinvolgere, con più di un passaggio da brivido profondo.

VIDEO & AUDIO

Girato digitale con Arri Alexa, aspect ratio 2.39:1 (1920 x 1080/24p), codifica AVC/MPEG-4 su BD-25. Nonostante il limitato spazio del disco si è testimoni di un piccolo miracolo di encoding, dove anche i molteplici passaggi in penombra, quando non immersi quasi totalmente nel buio, restano tecnicamente elevati.

La visione attraverso il Panasonic OLED TX-55GZ2000 e player Oppo UDP-203 mettono a nudo il materiale filmico, dove solo in alcune transizioni pressoché estreme ci si può accorgere di qualche limite con minimo banding. Su tutti il momento in cui Yakov percorre uno stretto corridoio illuminato da due singole candele, in mani diverse la codifica avrebbe sofferto ed esposto le immagini a un pericoloso decadimento digitale.

Interessante anche la sezione audio, con doppia traccia DTS-HD Master Audio 5.1 canali italiano e inglese (entrambe 24 bit), con momenti di dialogo in ebraico accompagnato da sottotitoli. Un ascolto multicanale con elementi discreti e notevole presenza scenica che contribuisce a caricare l’enfasi del momento, stimolando ulteriormente l’adrenalina dello spettatore.

EXTRA

Come extra tre brevi approfondimenti sulla lavorazione. L’edizione Blu-ray include anche la copia su DVD-9 e una card da collezione.

Video: 8,5 / Audio italiano: 8 / / Extra: 6

Blu-ray venduto da Amazon

Share Button