Print Friendly, PDF & Email

Ducati e Riello UPS annunciano il rinnovo della partnership che vedrà l’azienda di Legnago sostenere sia il Ducati Lenovo Team nel Campionato Mondiale MotoGP che il Team Aruba.it Racing – Ducati nel Campionato Mondiale WorldSBK anche nella stagione 2024.

Dopo i grandi successi delle ultime due stagioni, nelle quali sono arrivati in MotoGP due Campionati del Mondo Piloti con Francesco Bagnaia e due Campionati Costruttori e in Superbike due Campionati Piloti con Alvaro Bautista e altrettanti Costruttori e Team, Riello UPS continuerà la propria partnership con Ducati sia a livello sportivo che tecnologico.

Riello UPS vedrà anche per il 2024 il proprio marchio sul cupolino delle rosse di Borgo Panigale, sulle tute dei piloti e sull’abbigliamento delle squadre.

Alla sponsorizzazione si affianca una partnership tecnica derivante dalla visione e dall’impegno comune verso la riduzione dei consumi di energia: Riello UPS fornisce infatti ai due Team i suoi gruppi di continuità ad alta efficienza e affidabilità. Progettati in Italia con tecnologie e componentistiche all’avanguardia, questi UPS permettono di ridurre le perdite di energia adeguando la modalità operativa in base alla variazione del carico e garantendo così la riduzione delle emissioni di CO2.

In particolare, Riello UPS supporta Ducati e le sue performance proteggendo le fondamentali apparecchiature elettroniche di controllo e comunicazione dei due Team, ma le sue soluzioni sono anche impiegate per garantire la massima sicurezza e affidabilità dei sistemi informatici e produttivi aziendali Ducati.

Luigi Dall’Igna, Direttore Generale di Ducati Corse: “Siamo lieti di annunciare il rinnovo della nostra partnership con Riello UPS. Dal 2007, la nostra collaborazione è cresciuta e si è rafforzata. È un rapporto solido, che si basa sulla condivisione di filosofie e valori comuni come innovazione, territorialità e l’impegno costante per imporsi sul mercato globale. Siamo orgogliosi di poter contare su Riello UPS anche nel 2024, certi che insieme riusciremo a raggiungere vette ancora più alte” 

Stefano Cecconi, Amministratore Delegato di Aruba e Team Principal Aruba.it Racing – Ducati
“Riello UPS rappresenta per Aruba un partner strategico da ormai diversi anni e ciò è dimostrato dalla collaborazione riconfermata anche per il 2024 in entrambi gli ambiti che ci coinvolgono – tecnologico e sportivo: durante la stagione che sta per iniziare difenderemo il titolo in pista ed al tempo stesso completeremo la costruzione del nostro nuovo Data Center campus di Roma dove gli UPS Riello avranno il compito fondamentale di assicurare continuità e qualità dell’energia fornita alle infrastrutture IT. La continua ricerca delle performance da una parte e l’impegno verso l’innovazione tecnologica dall’altra sono fattori verso cui da sempre si indirizza il nostro massimo e comune impegno, con il plus del Made in Italy.”

Fabio Passuello, Amministratore Delegato di Riello UPS: “Veniamo da due anni di grandissime soddisfazioni sportive, dove insieme a Ducati abbiamo vinto tutto quello che c’era da vincere tenendo alta la bandiera della tecnologia “Made in Italy”. Ma anche i mercati internazionali ci hanno premiato con ottimi risultati per la nostra azienda. Per il 2024 siamo pronti a impegnarci per fare ancora meglio, perché la ricerca tecnologica non si ferma mai, nel nostro settore così come in quello delle corse. Il nostro sforzo è orientato nel campo della riduzione dei consumi di energia, per questo continueremo a ricercare e sviluppare soluzioni sempre più green che contribuiscano alla riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2.”

Share Button