Print Friendly, PDF & Email

Peugeot Motocycles rivoluziona il segmento dei GT e GT compatti e annuncia l’arrivo sul mercato di Peugeot Pulsion. Completando così l’offerta 125cc attuale della gamma, Peugeot Motocycles si afferma come un attore chiave della mobilità urbana rinforzando la sua offerta premium.

Questo scooter di ultima generazione è il primo della gamma ad integrare una tecnologia interamente sviluppata dal marchio: i-Connect, ispirata dall’i-Cockpit Peugeot. Peugeot Pulsion, offre un’esperienza di guida urbana unica con tutta la sicurezza di un due ruote in linea con il suo tempo. La città è il suo territorio prediletto, dove riesce ad esprimersi al meglio,

Dotato di una grandissima maneggevolezza e agilità in città, Peugeot Pulsion ha a bordo tecnologie inedite per il segmento GT e GT compatto e crea da solo un nuovo segmento «Urban GT».

Peugeot Pulsion è sviluppato e fabbricato nel sito di Mandeure nel Doubs, sede storica dell’azienda.

Il design di Peugeot Pulsion sottolinea l’appartenenza alla famiglia Peugeot soprattutto con una particolare cura del dettaglio posta ai quadranti analogici, velocità e regime motore, le cui lancette ed il contagiri invertiti fanno eco a quelli della Peugeot 308.

Peugeot Pulsion presenta una silhouette contemporanea e dinamica, dalle proporzioni energiche e lo stile elaborato. Un Urban GT dalla personalità decisa.

Linee affilate, precise e muscolose esaltano l’anteriore dello scooter. I fari full LED sono sottolineati con delle prese d’aria che ne affermano il design moderno. Le maschere nere e cromate strutturano il gruppo ottico affilandone lo “sguardo”.

La firma luminosa a LED che ricorda «i canini del Leone» inaugurata sulla nuova 508, lo rende riconoscibile tra tutti.                           .

La griglia della presa d’aria a scacchiera, con inserti cromati, rende a sua volta omaggio al DNA della famiglia Peugeot.

I fari posteriori a LED «3 artigli» affascinano e sorprendono, la loro trasparenza ed il loro effetto tridimensionale ne fanno un vero gioiello di tecnologia. Accese di giorno come di notte, queste firme luminose sono direttamente ispirate dal concept-car Peugeot Instinct che ritroviamo sugli ultimi modelli di Auto Peugeot.

Infine, le ruote equipaggiate con cerchi diamantati (per la versione Allure), il cupolino scolpito e i poggia piedi lavorati ne sottolineano le linee affilate e conferiscono a Peugeot Pulsion uno stile audace.

Tutti questi dettagli di stile di Peugeot Pulsion lo accomunano agli ultimi nati della famiglia Peugeot Motocycles.

Peugeot Pulsion inaugura i-Connect, la versione 2-ruote dell’i-Cockpit di Peugeot Automobili, sviluppata appositamente da Peugeot Motocycles e totalmente inedita nell’universo 2-ruote.

i-Connect si basa sull’unione di 3 proposte esclusive, che affermano il gusto per l’innovazione di Peugeot Motocycles: Guida “head-high” resa possibile dalla posizione ergonomica del display a colori con tecnologia TFT; un triangolo ergonomico “pilota / scooter / posto di guida” ottimizzato grazie a un manubrio ricurvo che permette di ridurre l’ampiezza dei movimenti durante le manovre, aumentando la velocità e l’agilità del conducente e offrendo una posizione di guida più rilassata; un’applicazione dedicata connessa allo scooter per un’esperienza funzionale digitale di ultima generazione: il conducente ha la possibilità di ricevere sia SMS che chiamate, mentre guida e quando è fermo. Ciò gli consente di essere sempre raggiungibile e di gestire le sue emergenze.

i-Connect rende la guida più interattiva, più istintiva e più sicura. Il conducente diviene un tutt’uno con Peugeot Pulsion la cui ergonomia gli si adatta al meglio.

L’applicazione mobile e il GPS integrato permettono all’utilizzatore di pianificare i suoi spostamenti al fine di facilitarne il quotidiano, tenendo conto dei dati dell’info-traffico.

I due comandi posizionati sul manubrio permettono anche una personalizzazione della visualizzazione dello schermo TFT per consentire al conducente una lettura ancora più istintiva e modificare le varie impostazioni del Menu.

Peugeot Motocycles è il primo costruttore a proporre sul segmento scooter 125cc una firma luminosa Daytime Running Light, per il massimo della sicurezza sia di giorno che di notte.

L’ABS su entrambe le ruote, associato ad una frenata combinata, assicura prestazioni inedite nel segmento. La guida è facilitata con l’accelerazione che si fa con la mano destra e la frenata unicamente con la mano sinistra.

Altra innovazione di Peugeot Motocycles, Peugeot Pulsion dispone dell’accensione automatica degli warnings in caso di frenata di emergenza, inaugurata sul Peugeot Metropolis nel 2017.

Con il motore di casa Peugeot PowerMotion 125cc da 14,6 cavalli, a iniezione e raffreddamento liquido, Peugeot Pulsion annuncia il suo dinamismo.  Aiutato da una coppia generosa di 11,9 Nm a 7.000 gir/min, assicura accelerazioni sincere e riprese efficaci.

L’interasse corto da 1435 mm, la capacità di carico, il peso contenuto sotto i 170 kg e la ruota da 14 pollici all’anteriore, associati alla sua connettività, fanno di Pulsion un formidabile Urban GT.

Inutile guardare frequentemente la spia della benzina, il generoso serbatoio da 12l e i suoi consumi contenuti gli permettono di fare delle belle fughe fuoriporta.

Pratico, la sua smart key nella tasca consente un avvio senza chiave. Hai bisogno di trovare il tuo scooter in fretta? Niente stress, un clic sulla chiave permetterà di identificarlo tra gli altri grazie alla funzione “Find-Me” che attiva gli warning.

Per maggiore comodità, una semplice pressione sui pulsanti dedicati, permette di sbloccare lo sportello del carburante così come la sella.

Per quanto riguarda l’abitabilità, Peugeot Pulsion può ospitare sotto la sua sella un casco integrale e un casco jet. In coppia, il passeggero sarà comodamente seduto grazie ad una sella confortevole, il tutto completato da maniglie di sostegno e poggiapiedi a scomparsa dal design ergonomico.

Peugeot Motocycles annuncia inoltre il ritorno del modello Ludix in versione elettrica.

Prodotto in oltre 250 000 esemplari in 15 anni, Ludix è un best-seller che deve la sua reputazione all’affidabilità ed alla trasversalità.

 E’ uno dei prodotti di maggior successo della gamma 50cc proposto in una moltitudine di versioni.

Forte di questo successo e di questa adattabilità, Ludix si evolve oggi verso una nuovissima versione elettrica, dimostrando nuovamente l’attitudine di Peugeot Motocycles per la concezione di veicoli orientati verso le nuove mobilità. Con E-Ludix, il marchio estende la sua offerta elettrica di 3° generazione a 2 veicoli in 2 anni.

Presentato in anteprima al Mondial de Paris, E-Ludix entra nella categoria degli scooter equivalenti 50cc accessibili dai 14 anni. Come vuole il codice la velocità di punta è limitata a  45 km/h.

Molto leggero, pesa infatti solo 85 kg di cui 9 kg di batteria. Motorizzato molto bene con l’ultima generazione di motore centrale Bosch prodotto in Europa. Questo scooter biposto con una potenza di 3 kW sedurrà, con la sua notevole vivacità e la sua compattezza, una clientela giovane ed urbana.

Attento alla qualità delle batterie, Peugeot Motocycles equipaggia E-Ludix con una batteria Bosch agli ioni di litio. La batteria è estraibile per poterla caricare anche separatamente e facilmente trasportabile grazie appunto al suo peso ridotto. Offre un’autonomia di ca. 50 km, e un sistema di recupero dell’energia in frenata. La ricarica si effettua in 3 ore con caricatore esterno.

Da Peugeout arriva infine anche il nuovo scooter dal sapore vintage Django, con motore monocilindrico a 4 tempi a iniezione elettronica.

Share Button