Print Friendly, PDF & Email

OPPO ha annunciato durante l’annuale Qualcomm Snapdragon Tech Summit che sarà una delle prime aziende a lanciare il proprio smartphone top di gamma 5G alimentato dalla piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 865 nel primo trimestre del 2020. OPPO ha anche annunciato che il nuovo Reno3 Pro, in arrivo questo mese, sarà gestito con la tecnologia di nuova generazione di Qualcomm Technologies, la piattaforma mobile Snapdragon 756G con il 5G integrato, diventando così il primo device dell’azienda ad avere il dual-mode 5G.

“Alimentando i nostri device con la piattaforma mobile Snapdragon 865, portiamo gli smartphone 5G top di gamma ad avere un’esperienza migliore con la fotocamera, il gaming e anche l’intelligenza artificiale, con performance migliorate per tutti i consumatori nel mondo. Il Reno3 Pro, insieme allo Snapdragon 765G, permetterà agli utenti di vivere la miglior connettività 5G, Qualcomm Snapdragon Elite Gaming e le fantastiche performance nella sua forma ultra-sottile. OPPO ha nei suoi piani di lanciare sul mercato più prodotti 5G in futuro, veicolando un’adozione su larga scala del 5G in tutto il mondo”, ha dichiarato Alen Wu, Vice President e President of Global Sales di OPPO.

Le rivoluzionarie piattaforme mobile 5G di Snapdragon consentono a OPPO di alimentare i suoi smartphone di punta con la migliore connettività, prestazioni ed efficienza di ricarica, mentre supporta il design dei suoi device all’avanguardia, fornendo agli utenti la prossima generazione di eccezionali esperienze video, fotografiche e di gioco. Alimentato dalla piattaforma mobile Snapdragon 765G con 5G integrato e una tecnologia di processo 7nm integrata, il Reno3 Pro in arrivo supererà ciò che ci si aspetta fornendo un’esperienza 5G eccezionale ai consumatori. 

OPPO si è sempre impegnato per essere un pioniere e promuovere gli smartphone 5G. Nel mese di maggio, l’azienda ha ufficialmente lanciato il Reno 5G in Svizzera, con il primo lancio commerciale di uno smartphone 5G in Europa. Lo smartphone, ampiamente apprezzato, è arrivato poi anche sul mercato australiano, nel Regno Unito e in Italia. Grazie a Reno 5G, OPPO, Qualcomm Technologies ed Ericsson sono stati premiati insieme con il premio “Best 5G Network Development in Europe” nel mese di giugno.

OPPO valorizza la sua longeva collaborazione con Qualcomm Technologies. Nel 2018, OPPO ha lanciato il suo top di gamma Find X, supportato dallo Snapdragon 845. Il device, che è risultato essere un grande successo per OPPO nel mercato europeo, ha offerto ai consumatori un’esperienza innovativa grazie al suo design all’avanguardia, un intrattenimento innovativo e le capacità di connessione. Nel 2019, OPPO ha svelato il Reno 10x Zoom, uno smartphone con uno zoom ibrido 10x alimentato dallo Snapdragon 855, e il Reno Ace, con lo Snapdragon 855 Plus, con entrambi che hanno ottenuto un grande successo tra i consumatori grazie rispettivamente alle capacità fotografiche e alle performance gaming.

Nell’era del 5G e di un mondo connesso in maniera intelligente, OPPO continuerà a investire nella tecnologia del 5G, nello studio dei prodotti e nello scenario delle applicazioni. Con Qualcomm Tecnologies e altri partner dell’industria, OPPO continuerà a esplorare e portare maggior valorizzazione al 5G e ulteriori possibilità ai consumatori di tutto il mondo.

Share Button