Print Friendly, PDF & Email

OnePlus ha ancora una volta ridefinito l’esperienza visiva su smartphone con l’introduzione del display a 120 Hz sul prossimo OnePlus 8T, garantendo agli utenti un display ultra-fluido e con un’eccezionale precisione dei colori. Dopo aver lanciato per la prima volta un display curvo estremamente fluido a 120 Hz sul OnePlus 8 Pro lo scorso aprile, OnePlus espande ora la sua tecnologia all’avanguardia del display introducendo un display piatto a 120 Hz su OnePlus 8T, l’ultimo display di casa OnePlus a ricevere una valutazione complessiva di A+ da DisplayMate.

Il display di OnePlus 8T supporta un’impressionante frequenza di aggiornamento a 120 Hz, tecnologia disponibile fino alla prima metà del 2020 solamente sugli smartphone top di gamma. Insieme a una frequenza di campionamento fino a 240 Hz e una latenza ridotta, gli utenti potranno godersi anche i giochi più intensi con notevole fluidità e scorrere senza sforzo attraverso i feed dei social media. 

Per sfruttare appieno il reale potenziale di un display a 120 Hz, il team software di OnePlus ha implementato fino a 142 ottimizzazioni, per offrire agli utenti un’esperienza più veloce e più fluida possibile.

Per garantire la massima precisione cromatica possibile sul mercato, i pannelli del display di OnePlus 8T sono stati sottoposti allo stesso rigoroso processo di calibrazione del colore della serie OnePlus 8. Con una Just Noticeable Color Difference di circa 0,3, OnePlus 8T assicura che ogni dettaglio appaia naturale e fedele alla realtà.

Inoltre, con il 100% DCI-P3, lo spazio colore scelto dall’industria cinematografica con una gamma cromatica più ampia, OnePlus 8T è in grado di visualizzare più colori dei normali pannelli di visualizzazione. Ciò fornisce un range cromatico più ricco e preciso, che ha permesso di ottenere un punteggio complessivo di A+ da DisplayMate.

Con il suo display flessibile FHD+ 2.5D e lo standard HDR10+, OnePlus 8T crea un’esperienza visiva coinvolgente per ogni utente, che sia guardare video in HD, scorrere le foto o giocare.

Il sensore di flickering presente su OnePlus 8 Pro viene aggiunto a OnePlus 8T con in più una migliorata sensibilità ambientale. Inoltre, abbiamo anche aumentato la scala di regolazione della luminosità a 8.192 livelli, che equivale a 8 volte il livello di luminosità medio rilevabile all’occhio umano, rendendo la transizione tra le varie impostazioni di luminosità naturale e confortevole.

Infine, utilizzando lo stesso materiale luminescente E3 della serie 8, il Fluid Display a 120 Hz di OnePlus 8T riduce la luce blu, permettendo agli utenti di utilizzare lo smartphone per un tempo ancora maggiore.

Share Button