Print Friendly, PDF & Email

NTT apre le porte del suo nuovo Client Innovation Center di Bruxelles, Belgio, ai clienti e partner di tutta Europa. Il nuovo spazio di co-innovazione offre ai visitatori un’occasione unica per sperimentare direttamente le infinite possibilità offerte dalle nuove tecnologie, tra cui anche le innovazioni mostrate durante l’NTT R&D Forum, che si svolge ogni anno a Tokyo. Il CIC consente di toccare con mano casi concreti di utilizzo di big data, intelligenza artificiale, machine learning, Internet of Things, biosensori e dispositivi indossabili, realtà virtuale e aumentata, sicurezza e crittografia.

Il primo CIC di NTT Ltd. in Europa offre alle organizzazioni di tutti questi Paesi l’accesso a una co-innovazione di portata globale riunendo in un unico spazio casi di utilizzo e prototipi sviluppati dal comparto Ricerca&Sviluppo di NTT R&D e dai suoi partner di co-innovation con tre obiettivi: Ispirare i clienti grazie a una maggiore consapevolezza dei progressi in area tecnologia e applicativi; Supportare le organizzazione ad affrontare le sfide della trasformazione digitale attraverso soluzioni di business intelligenti; Aiutare le persone a utilizzare le tecnologie a favore di un mondo migliore, rispondendo alle tematiche più attuali sollevate dagli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite  

Andrew Coulsen, CEO di NTT Ltd. Europe, ha dichiarato: “Il CIC consente alle organizzazioni di tutta Europa di sperimentare le innovazioni tecnologiche più all’avanguardia e le nuove opportunità collaborative. E’ un luogo dove le persone possono immergersi nel futuro, scambiare idee e iniziare a realizzare prototipi, introducendo nuove tecnologie e innovazioni sul mercato europeo. La ricerca e lo sviluppo costituiscono il cuore della nostra azienda: NTT Ltd., infatti, si è impegnata a investire in media più di 3,6 miliardi di dollari su base annuale in R&D nei prossimi 5 – 10 anni, supportata dal suo dipartimento di ricerca NTT R&D e dalla venture capital, dalla co-innovazione e da iniziative quali il CIC qui in Europa.”

A Bruxelles, sono “esposte” sei tecnologie e soluzioni differenti basate su big data, intelligenza artificiale, machine learning, Internet of Things, biosensori e indossabili, realtà aumentata e virtuale, sicurezza e crittografia. Ognuno dei casi è stato co-innovato con il supporto dell’R&D di NTT e la più ampia comunità imprenditoriale, governativa e accademica.

Kirari! è una simulazione olografica immersiva che consente di vivere come dal vivo qualsiasi evento, da qualsiasi parte del mondo con applicazioni nell’ambito degli eventi sportivi e culturali, presentazioni e conferenze, istruzione e formazione.

Flaim Trainer è un simulatore di realtà virtuale immersiva dotato di bio-sensori e analytic di scenario in tempo reale che consente ai vigili del fuoco di allenarsi all’interno di contesti pericolosi che sono difficili da riprodurre nella realtà, costosi e dannosi per l’ambiente. – Hitoe viene integrato nella tuta come un giubbotto indossabile in nano-fibra bio-sensibile che tiene traccia delle letture dell’elettrocardiogramma e le trasmette in tempo reale per valutare l’idoneità dei pompieri durante l’allenamento.

Tour de France è una piattaforma di data analytics che integra e algoritmi complessi per combinare i dati di gara live e storici con altri dati raccolti e fornire un livello di visione più approfondita, offrendo un’esperienza completamente nuova per gli appassionati di ciclismo.

Las Vegas è una piattaforma di smart city che utilizza sensori avanzati, machine learning e intelligenza artificiale, garantendo lo svolgimento delle attività quotidiane della città in un modo molto più proficuo ed efficiente. I dati intelligenti raccolti consentono risposte più rapide alle emergenze e supportano la pianificazione futura delle infrastrutture.

Hitoe è una maglia intelligente che raccoglie dati in tempo reale, consentendo di capire e migliorare le prestazioni delle persone che operano in condizioni faticose.

Edifici Intelligenti è un sistema di comunicazione tra gli edifici e il cloud in grado di analizzarne costantemente i dati e di rivelare nuove preziose e informazioni per un effettivo risparmio energetico e maggior comfort e sicurezza.

Share Button