Print Friendly, PDF & Email

Nokia, Elisa e Qualcomm Technologies hanno annunciato di aver raggiunto le velocità 5G più elevate al mondo su una rete commerciale in Finlandia fornendo 8 Gbps per la prima volta al servizio di due dispositivi 5G mmWave connessi simultaneamente. L’elevata velocità, che è stata mostrata nel flagship store di Elisa a Helsinki, in Finlandia, supporterà una gamma di nuovi servizi a bassa latenza e ad alta larghezza di banda, come download di video ad alta velocità, realtà virtuale mission-critical e aumentata applicazioni di realtà. Il servizio dovrebbe essere implementato nel 2021. Il traguardo è stato raggiunto utilizzando la tecnologia 5G mmWave di Nokia e i dispositivi di test del fattore di forma per smartphone 5G di Qualcomm Technologies sulla rete 5G commerciale di Elisa. L’alta velocità consente servizi aziendali più sensibili alla latenza e alla larghezza di banda, come dispositivi controllati in remoto per esigenze industriali o applicazioni mission-critical. La soluzione consentirà inoltre agli abbonati di godere di esperienze VR/AR senza precedenti offerte al pubblico in grandi concerti negli stadi, scaricando contenuti video 4K o giochi tripla A in pochi secondi, oltre a consentire una connettività di accesso wireless fisso a capacità avanzata come banda larga in fibra alternativa. La mossa supporta gli sforzi pionieristici di Elisa per digitalizzare la società finlandese come leader globale nei servizi 5G. La stazione base utilizzava due radio Nokia AirScale, ciascuna con 800 MHz di spettro 5G a onde millimetriche commerciali a 26 GHz. Questi hanno fornito connettività a due dispositivi di test del fattore di forma per smartphone 5G alimentati da un sistema Modem-RF Qualcomm Snapdragon X55 5G con moduli di antenna Qualcomm QTM525 mmWave di seconda generazione, con ciascun dispositivo che raggiunge velocità di picco di 4 Gbps dalla stazione base. Sami Komulainen, vicepresidente esecutivo, produzione, Elisa, ha dichiarato: “Questo è uno sviluppo importante e un altro passo nei nostri sforzi per portare le velocità più elevate e le migliori esperienze 5G ai nostri clienti. Elisa è stata la prima in Finlandia e tra le prime al mondo a implementare il 5G. Raggiungere 8 Gbps è un passo naturale nel nostro sviluppo 5G e vogliamo esplorare le possibilità offerte dal 5G e spingere ulteriormente la tecnologia a vantaggio dei nostri clienti”.

Tommi Uitto, presidente, reti mobili, Nokia, ha commentato: “Siamo orgogliosi di lavorare con i nostri partner su questo importante e significativo risultato che offrirà incredibili esperienze 5G a persone e aziende in Finlandia. Questa è un’altra pietra miliare nello sviluppo dei servizi 5G e dimostra la capacità delle nostre soluzioni 5G distribuite commercialmente”. Enrico Salvatori, vicepresidente senior e presidente, Qualcomm Europe / MEA, QUALCOMM Europe ha dichiarato: “Siamo incredibilmente orgogliosi di questa collaborazione a questo evento storico, che rappresenta una pietra miliare significativa per 5G mmWave. Gli sforzi di ricerca e sviluppo di Qualcomm Technologies per guidare la prossima generazione di connettività wireless, insieme al nostro lavoro con Elisa e Nokia, hanno reso questa pietra miliare una realtà commerciale. I throughput raggiunti oggi mostrano il vero potenziale per le implementazioni di mmWave e siamo entusiasti di continuare a collaborare con i leader del settore per rendere 5G mmWave una realtà commerciale”.

Share Button

No Banner to display