Print Friendly, PDF & Email

Nital S.p.A. comunica che Nikon espande la sua linea di fotocamere di media gamma della serie Z con la fotocamera ibrida a pieno formato Nikon Z6III. Progettata seguendo lo spirito delle fotocamere Z8 e Z9, la nuova Nikon Z6III è una centrale creativa flessibile che offre immagini dettagliate e registrazione video 6K/60P.

La nuova fotocamera Nikon Z6III introduce un nuovo livello di prestazioni per le fotocamere a pieno formato di media gamma e rappresenta una novità davvero entusiasmante per quei fotografi e videomaker che desiderano affinare le proprie abilità o che vogliono espandere al massimo la loro creatività, con un dispositivo compatto e facile da usare. Il cuore della fotocamera è rappresentato dal primo sensore CMOS a pieno formato parzialmente stacked al mondo. Questo sensore è stato progettato per garantire alla Nikon Z6III delle ottime prestazioni mantenendo al contempo delle dimensioni ridotte, per risultati superlativi grazie all’elevata gamma dinamica dell’immagine e all’elevata fedeltà del colore.

Il sensore “partially stacked” della Nikon Z6III usa lo stesso processore EXPEED 7 delle fotocamere Z8 e Z9. Questa potente combinazione consente una sorprendente velocità di aggiornamento dell’AF della fotocamera e una sensibilità alla luce davvero impressionante. A garanzia di riprese sempre perfette, il mirino elettronico da 4.000-nit e 5.670k punti con una frequenza di aggiornamento refresh di 60 fps, che consente una visione fluida e ad alta definizione in ogni occasione, e la velocità di scatto fino a 120 fps con acquisizione pre-scatto. Per chi desidera registrare video, la Nikon Z6III consente l’acquisizione in formato 6K e 5,4K; è anche possibile riprendere video UHD 4K/120p. Inoltre, il rilevamento intelligente del soggetto che Nikon propone sia per le immagini che per i video, con individuazione costante degli occhi di persone o animali, assicura il controllo della ripresa anche di notte, grazie anche all’ampia gamma ISO del sensore e alla sensibilità AF fino a -10 EV.

Il mirino elettronico della Nikon Z6III è anche il più luminoso della sua categoria ed offre un’ampia gamma “colour gamut” di DCI-P3. Con una visione di livello superiore come questa, nessun dettaglio rimarrà più nascosto nelle ombre e sarà possibile vedere colori più realistici e una gamma dinamica estrema, adatta anche alle situazioni di luce più difficili.
Inoltre, presto sarà disponibile Nikon Imaging Cloud, un servizio cloud gratuito che offre aggiornamenti del firmware direttamente on-camera, l’archiviazione delle immagini dalla fotocamera direttamente al cloud e spunti imaging esclusivi.

Share Button