Print Friendly, PDF & Email

NETGEAR lancia una novità assoluta per la connessione domestica, Netgear Orbi 4G LTE: il router che combina tutti i vantaggi dei pluripremiati sistemi WiFi Orbi Tri-band Mesh con la connessione 4G LTE.

Questa novità rappresenta una straordinaria soluzione WiFi per tutti coloro che sono alla ricerca di un’alternativa alla tradizionale connessione via cavo, fibra o DSL. Se da un lato, uno dei vantaggi è quello di potersi collegare alla rete senza dover stipulare un contratto telefonico, dall’altro, Orbi 4G LTE, permette a tutti coloro che vivono in aree in cui l’accesso alla tradizionale rete via cavo è limitata o assente, di beneficiare di una connessione a banda larga ultra-veloce. Se connesso, invece, alla propria rete cablata, il router Orbi 4G LTE, permette di beneficiare di un back-up automatico in caso si verifichino problemi sulla linea.

Il router Netgear Orbi 4G LTE ha una capacità fino a 1.2 Gps su rete 4G LTE ed è dotato di un WiFi AC2200 tri-band ad alte prestazioni; integra un modem LTE CAT18 che garantisce una velocità di download pari a 1.2 Gbps ed è compatibile con tutti gli operatori telefonici.

Le antenne interne ad alte prestazioni garantiscono una copertura WiFi fino a 185 mq e, aggiungendo un satellite Orbi, l’utente potrà creare un rete mesh, utilizzando lo stesso nome di rete in tutta l’abitazione, per streaming in 4K e gaming online senza interruzioni.

La famiglia dei sistemi WiFi Orbi, di cui fa parte anche Orbi 4G LTE, è una delle più complete sul mercato e soprattutto la più varia. Aggiungendo, ad esempio, il satellite Orbi Voice o Orbi Outdoor è possibile beneficiare non solo di una maggiore copertura ma anche di funzionalità aggiuntive: servizio vocale Amazon Alexa e audio Harman Kardon nel caso di Orbi Voice oppure eccezionale copertura WiFi anche all’aperto, in ambienti polverosi e persino durante le intemperie con Orbi Outdoor.

Il nuovo router della famiglia Orbi integra NETGEAR Armor by Bitdefender: uno straordinario sistema per la sicurezza informatica che garantisce la protezione da virus, malware, password rubate, furto d’identità e attacco hacker, di tutti i dispositivi connessi a Internet dalla propria rete domestica, sia che essi si trovino all’interno della casa, sia in mobilità. Essendo installato direttamente sulla “fonte”, ovvero sul router, Armor si differenzia dalle altre soluzioni anti-malware proprio perché garantisce la sicurezza di tutta la rete e non solo del singolo dispositivo.

Per le famiglie che invece hanno necessità di gestire e controllare i contenuti e il tempo online dei propri figli Orbi 4G LTE integra il parental control Circle con Disney: un modo davvero semplice per i genitori di verificare la navigazione online dei propri figli su qualsiasi dispositivo connesso. Con Circle con Disney è possibile, ad esempio, visualizzare la cronologia di navigazione, accertando così quali siti vengono consultati o come vengono utilizzati i vari social network e persino impostare limiti di tempo alla navigazione che viene interrotta una volta superato l’orario prestabilito.

Come tutti i dispositivi Netgear, anche Orbi 4G LTE è gestibile tramite l’app Orbi che permette di configurare e personalizzare il sistema WiFi Orbi in base alle proprie esigenze. Grazie a questa app è possibile installare il sistema mesh in pochi passaggi e, una volta completata la configurazione, tramite la dashboard si può, ad esempio, interrompere l’accesso a Internet sui dispositivi connessi, eseguire un rapido test della velocità Internet, impostare Circle con Disney e il sistema di sicurezza Netgear Armor.

NETGEAR presenta inoltre la nuova linea di sistemi WiFi Nighthawk Mesh confermandosi il leader di settore nei sistemi WiFi Mesh con la più ampia gamma di prodotti WiFi 6.

Se i pluripremiati sistemi WiFi Mesh Orbi di Netgear sono riconosciuti come soluzioni WiFi affidabili, facili da utilizzare e altamente performanti, i router Nighthawk sono maggiormente scelti e quindi utilizzati da coloro che preferiscono un livello maggiore di personalizzazione e di ottimizzazione della rete. Il nuovo sistema WiFi 6 Nighthawk Mesh, parte della nuova line-up, unisce tutti i vantaggi di queste due categorie di prodotto con caratteristiche specifiche quali, ad esempio, Dynamic QoS che assegna automaticamente la priorità allo streaming video o al gaming.

In casa ognuno ha le proprie esigenze in termini di WiFi che comunque deve essere veloce ed affidabile: chi lo desidera per giocare online, chi per lo smart-working oppure chi per proiettare video, ad esempio, da un PC alla TV via WiFi. A queste diverse e crescenti esigenze risponde la nuova linea di sistemi WiFi Nighthawk Mesh che, grazie all’integrazione del nuovo standard WiFi 6 e alla tecnologia Mesh, riesce a garantire contemporaneamente massima capacità e copertura.

Il sistema WiFi Nighthawk Mesh si compone di uno o due satelliti che garantiscono copertura in tutta la casa anche in zone dove prima il segnale WiFi risultava debole.

Il router Nighthawk Mesh WiFi 6, o il satellite, è dotato di un WiFi dual-band fino a 1.8Gbps e integra il nuovo standard WiFi 6 che lo rende il sistema ideale da utilizzare con gli ultimi smartphone iPhone o Samsung o device tecnologici che integrano il WiFi 6. Anche i dispositivi che adottano standard precedenti possono beneficiare di una migliore connettività grazie al fatto che, il WiFi 6 su reti mesh, migliora l’utilizzo dei canali del WiFi portando a connessioni più veloci e più efficienti.

Il router è dotato di 2 porte Gigabit Ethernet mentre il satellite è dotato di 1 porta Gigabit Ethernet. Come tutti i sistemi Netgear, il setup e la gestione del sistema WiFi Nighthawk Mesh può essere effettuato tramite l’app Nighthawk disponibile per dispositivi iOS e Android.

Il router Nighthawk AX6 6-Stream AX5400 WiFi 6 è stato progettato per offrire un nuovo livello di connettività WiFi Gigabit; il processore Triple-Core da 1.5 GHz con una CPU fully offloaded aumentano le performance di rete. RAX50 fornisce una capacità dati fino a 4 volte superiore rispetto agli standard precedenti e la tecnologia WiFi 6 con OFDMA, il supporto dei canali 160 MHz e 1024 QAM migliorano notevolmente l’efficienza della rete. Le antenne ad alta potenza presenti aumentano invece la portata e garantiscono una copertura WiFi in tutta la casa.

Il nuovo standard WiFi 6 garantisce maggiore velocità di rete su tutti i dispositivi come smartphone, tablet e computer. L’extender mesh EAX20 è compatibile con i router attuali e quelli di generazioni precedenti e questo permette a tutti gli utenti di beneficiare di una connessione WiFi ultra-veloce in tutta la casa.

Premiato con il CES 2020 Innovation Awards Honoree, Nighthawk M5 è il primo mobile router che integra la velocità del 5G e il nuovo standard WiFi 6. Nighthawk M5 è progettato per garantire una connessione internet veloce con bassa latenza grazie al WiFi 6 e al 5G.

Queste due tecnologie, che rappresentano il futuro delle reti wireless, integrate in un mobile router si traducono in vantaggi straordinari per chi viaggia per lavoro in quanto strumento estremamente affidabile per poter svolgere la propria attività lavorativa ovunque senza limiti e in totale libertà e sicurezza. Tutto il team di lavoro, connettendosi al router mobile M5, potrà beneficiare della rete internet di ultima generazione per scaricare file, lavorare in movimento in continuità, senza dover dipendere da WiFi pubblici o degli hotel, spesso poco protetti. Lo stesso vale per chi lo usa a casa, Nighthawk M5 rappresenta un’importante alternativa per tutti coloro che desiderano non stipulare contratti di linea fissa e preferiscono acquistare una SIM card e navigare in 5G con tutti i dispositivi connessi. Inoltre, grazie alla la porta Ethernet da 1 Gps può essere collegato tramite al modem principale e impostato come opzione di fail-over.

NETGEAR amplia infine anche la propria gamma di switch Unmanaged e Smart Managed Pro introducendo nuovi modelli Gigabit Ethernet PoE+ e Ultra60 PoE++. Lo switch Ultra60 PoE++ è il primo modello gestito in cloud presente sul mercato, adatto ad aziende di qualsiasi tipo di dimensione, che garantisce un’alimentazione PoE senza interruzioni.

Le novità includono: NETGEAR switch GS110TUP Ultra60 PoE++ a 10 porte Gigabit Ethernet Smart Managed Pro; NETGEAR switch GS724TPP a 24 porte Gigabit Ethernet Hi-Power PoE+ Smart Managed Pro; NETGEAR switch GS308PP a 8 porte Gigabit Ethernet Unmanaged PoE+ con budget PoE di 83W; NETGEAR switch GS316P a 16 porte Gigabit Ethernet Unmanaged PoE+ con budget PoE di 115W; NETGEAR switch GS316PP a 16 porte Gigabit Ethernet Unmanaged High-Power PoE+ con budget PoE di 183W; NETGEAR switch GS348PP a 48 porte Gigabit Ethernet Unmanaged High-power PoE+ con budget PoE di 380W.

I primi switch PoE++ gestibili dal cloud con alimentazione Ultra60 da 60W PoE++ senza interruzioni sono la soluzione ideale anche per le organizzazioni più complesse che sono alla ricerca di un prodotto che combini qualità, performance e funzionalità avanzate.

I modelli GS308PP, GS316P, e GS316PP supportano la funzionalità FlexPoE che permette all’utente di aumentare o diminuire il budget PoE acquistando semplicemente un nuovo modulo per l’alimentazione. Gli switch FlexPoE sono stati progettati per le imprese di piccole dimensioni che sono in espansione e che quindi hanno necessità di adottare una soluzione di rete flessibile.

La funzionalità esclusiva PoE, integrata nei modelli GS308PP, GS316P, GS316PP e GS348PP, automaticamente bilancia e alloca la giusta potenza PoE in base alle esigenze di alimentazione dei singoli device. Una feature importante per il risparmio e l’efficienza energetica.

Share Button

No Banner to display