Print Friendly, PDF & Email

Porsche sta completando la gamma di prodotti per la nuova Panamera con modelli che includono un’ammiraglia da 514 kW e 870 Nm. La nuova Panamera Turbo S E-Hybrid è ora la variante più potente della linea di prodotti completamente rinnovata, che combina un V8 biturbo da quattro litri da 420 kW con un motore elettrico da 100 kW. La sua autonomia completamente elettrica è stata aumentata fino al 30% grazie a una nuova batteria da 17,9 kWh e modalità di guida ottimizzate. Ciò vale anche per la nuova Panamera 4 E-Hybrid, in cui il motore elettrico è completato come prima da un biturbo V6 da 2,9 litri da 243 kW, con una potenza di sistema di 340 kW. Il portafoglio Panamera è completato dal 4S, che eroga 324 kW e beneficia anche di tutte le caratteristiche ottimizzate dell’ultimo miglioramento del modello in termini di telaio, design, equipaggiamento e infotainment.

Accanto alla nuova Panamera 4S E-Hybrid, presentata di recente, che vanta una potenza di sistema di 412 kW, Porsche offre per la prima volta tre modelli ibridi plug-in Panamera, ciascuno nelle tre varianti di carrozzeria disponibili di sport berlina, Executive e Sport Turismo. Porsche sta quindi estendendo sistematicamente la sua strategia E-Performance. Il cuore dell’architettura di azionamento è il motore elettrico, che è integrato nel cambio a doppia frizione a otto velocità e produce ancora una potenza di 100 kW e una coppia massima di 400 Nm. Insieme ai diversi motori a combustione offerti, ciò garantisce prestazioni di guida eccezionali. In combinazione con il suo pacchetto Sport Chrono standard e alimentato da un motore biturbo V8 da quattro litri che ora eroga 420 kW invece di 404 kW, la nuova Panamera Turbo S E-Hybrid completa ora lo sprint da da zero a 100 km/h in 3,2 secondi – 0,2 secondi più veloce del suo predecessore. Raggiunge una velocità massima di 315 km/h, che rappresenta un miglioramento di 5 km/h. La Panamera 4 E-Hybrid impiega solo 4,4 secondi per raggiungere i 100 km/h partendo da fermo fino a una velocità massima di 280 km/h.

La capacità lorda della batteria ad alto voltaggio è stata aumentata da 14,1 a 17,9 kWh, grazie all’utilizzo di celle ottimizzate, e le modalità di guida sono state adattate per un utilizzo ancora più efficiente dell’energia. La nuova Panamera Turbo S E-Hybrid ha un’autonomia completamente elettrica fino a 50 km secondo WLTP EAER City, mentre la Panamera 4 E-Hybrid può essere guidata con zero emissioni locali fino a 56 km secondo WLTP EAER City. I modelli ibridi plug-in Porsche si ricaricano preferibilmente a casa, tramite una presa domestica standard o una presa di corrente. Con il Porsche Mobile Charger di serie è possibile una capacità di ricarica specifica del modello fino a 7,2 kW. La ricarica è possibile anche presso punti di ricarica pubblici utilizzando un cavo Modalità 3.

Visivamente migliorato con una connettività ancora migliore
La nuova Panamera 4S, ancora alimentata da un motore biturbo V6 da 2,9 litri da 324 kW / 440 CV, raggiunge lo 0-100 km / h in 4,1 secondi con il pacchetto Sport Chrono. Ha una velocità massima di 295 km/h. Il 4S beneficia di tutte le funzionalità ottimizzate dell’ultimo aggiornamento del modello ed è equipaggiato di serie con il front-end Sport Design precedentemente opzionale. Questo presenta griglie di presa d’aria sorprendenti e grandi aperture per l’aria di raffreddamento laterali, nonché un layout di luce anteriore a barra singola. Il nuovo design del frontale della Panamera Turbo S E-Hybrid si distingue per i suoi doppi moduli luminosi anteriori Turbo a forma di C e per le prese d’aria laterali più grandi. La barra luminosa rinnovata nella parte posteriore ora scorre senza soluzione di continuità sul cofano del bagagliaio con un profilo adattato. Le opzioni disponibili includono moduli fanali posteriori dal design esclusivo e oscurati con animazione dinamica Coming / Leaving Home, tre nuovi cerchi da 20 e 21 pollici e due nuovi colori esterni

Il Porsche Communication Management presenta una risoluzione del display più elevata e include funzioni e servizi digitali aggiuntivi come il controllo vocale online Voice Pilot migliorato, il radar di rischio per i segnali stradali e le informazioni sui pericoli, Apple CarPlay wireless e molti altri servizi Connect.

Il telaio e i sistemi di controllo sono stati ottimizzati per la sportività e il comfort in tutti i nuovi modelli Panamera. In alcuni casi è stata implementata una strategia di controllo completamente nuova. Una nuova generazione di sistemi di controllo dello sterzo e nuovi pneumatici assicurano una migliore dinamica laterale e una maggiore precisione. L’ammiraglia Panamera Turbo S E-Hybrid viene fornita di serie con tutti i sistemi di controllo e telaio attualmente disponibili come il sistema di stabilizzazione elettrica del rollio Porsche Dynamic Chassis Control Sport, che include Porsche Torque Vectoring Plus, asse posteriore sterzante con Power Steering Plus e il sistema Porsche Ceramic Composite Brake.

Share Button