Print Friendly, PDF & Email

Nikon ha collaborato con CIWEM e WaterBear per lanciare il concorso Environmental Photographer of the Year, giunto alla quattordicesima edizione. Il premio raccoglie e mostra il meglio della fotografia ambientale, dall’impatto che gli esseri umani hanno sul pianeta a coloro che ispirano una vita sostenibile.

Il concorso rappresenta una piattaforma internazionale per sensibilizzare sulle questioni ambientali che mettono a rischio il nostro pianeta. Sia i fotografi professionisti sia i fotografi amatoriali sono incoraggiati a presentare i loro lavori più creativi, provocanti ed emozionanti per avere la possibilità di vincere uno dei numerosi premi in palio, tra cui una mirrorless Nikon Z 7II con obiettivi NIKKOR Z 24-70mm f/2.8 S, NIKKOR Z 70-200mm f/2.8 VR S e NIKKOR Z 14-24mm f/2.8 S.

La partecipazione è gratuita e sono previste otto categorie: Environmental Photographer of the Year, Young Environmental Photographer of the Year, The Resilient Award, Environments of the Future, Sustainable Cities, Climate Action, Water & Security e People’s Choice.

Le fotografie vincitrici faranno parte di una mostra esclusiva alla Conferenza ONU sul cambiamento climatico nel novembre 2021. La mostra Environmental Photographer of the Year 2021 sarà anche in tournée a livello internazionale con Nikon Europe, CIWEM e WaterBear.

Julian Harvie, responsabile marketing per Nikon Northern Europe, ha commentato: “Nelle mani dei più grandi fotografi del mondo, Nikon è stata al centro di molte delle storie più importanti raccontate dal secolo scorso a oggi. Consentire a fotografi e videomaker di cogliere quei momenti, realizzare la loro visione creativa e illuminare l’ineffabile è fondamentale per lo scopo del nostro marchio. Il cambiamento climatico e la protezione del nostro ambiente sono tra le storie più importanti del nostro tempo e siamo quindi lieti di sostenere questo incredibile premio insieme a CIWEM e WaterBear, riaffermando il potere della fotografia di cambiare il mondo.”

Share Button