Print Friendly, PDF & Email

Abbiamo controllato le lampadine di casa? Sono tutte a risparmio energetico? Cosa facciamo per limitare l’uso della plastica ‘usa e getta’? Manteniamo la giusta temperatura di casa? Spegniamo completamente la televisione o la lasciamo in standby? 

Attenzione! Se abitate a Milano e avete figli in età scolare può accadere che vi diano i voti in pagella rispetto ai vostri comportamenti quotidiani e su quanto fate – anche nelle vostre case – per contrastare il cambiamento climatico.

Sono infatti progressivamente in distribuzione i kit didattici “ACTIVE FOR PLANET by ENGIE” che ENGIE ha realizzato a sostegno della Mostra in collaborazione con National Geographic “Capire il cambiamento climatico” in scena al Museo di Storia Naturale di Milano fino a fine maggio.

“Active for Planet by ENGIE” è una iniziativa rivolta ai giovanissimi chiamati a sollecitare gli adulti facendo in modo che pongano attenzione su temi sui quali ENGIE si impegna quotidianamente. Attraverso un “gioco-test” gli adulti sono invitati a svolgere azioni virtuose all’interno della casa” – afferma Oliver Jacquier CEO ENGIE Italia – I ragazzi diventano protagonisti e ambasciatori di gesti quotidianiche inducono a quella consapevolezza necessaria per favorire concretamente l’inversione di rotta e contrastare il cambiamento climatico. Oggi siamo difronte a questa grande sfida, che richiede l’impegno di tutti. Vogliamo agire come catalizzatore e aggregatore di tutti coloro che vorranno contribuire con noi a costruire una nuova narrativa che metta il bene comune al centro”.

ENGIE affianca la mostra con l’obiettivo di coinvolgere le scuole e sensibilizzare gli studenti ad agire in modo propositivo in famiglia per stimolare i comportamenti quotidiani di genitori, fratelli e parenti al fine di risparmiare energia, risparmiare acqua, controllare la temperatura, spegnere lo stand-by, fare la raccolta differenziata, ridurre l’uso della plastica, non utilizzare l’auto quando possibile, ridurre gli sprechi di cibo.

Attraverso attività da svolgere in classe e a casa, testi di approfondimento e un poster con la pianta di un appartamento, gli insegnanti possono illustrare i principali aspetti relativi alla sostenibilità ambientale: la corretta differenziazione dei rifiuti, il risparmio di acqua ed energia, la mobilità sostenibile, la lotta allo spreco alimentare. Il tutto attraverso un percorso capace di coinvolgere i ragazzi in modo diretto e partecipativo, rendendoli protagonisti della salvaguardia del loro futuro.

Ogni studente ha in dotazione un set di adesivi, con un’immagine e un breve messaggio, da applicare nei punti sensibili della casa, come costante promemoria per tutta la famiglia. Il kit contiene anche una “pagella” con la quale i ragazzi valutano la partecipazione e l’impegno dei propri familiari, stimolandoli a mettere in atto, tutti insieme, comportamenti adeguati, piccole azioni quotidiane che hanno una portata significativa nel contrastare il cambiamento climatico.

Share Button