Print Friendly, PDF & Email

Panasonic presenta una nuova fotocamera digitale mirrorless a ottica intercambiabile, la Lumix GX880, appositamente studiata per scattare selfie impressionanti. Dotata di pratico display posteriore inclinabile, offre funzioni avanzate oltre alle elevate funzionalità tradizionali, come la registrazione di video 4K.
Combinati insieme, il sensore MOS Digital Live da 16 Mpixel senza filtro passa-basso e il processore Venus offrono immagini nitide ad alta risoluzione con dettagli fini e contrasto elevato, una riproduzione del colore impressionante e una sensibilità elevata fino a 25.600 ISO. Il sistema Contrast AF è dotato di tecnologia DFD che comporta una messa a fuoco automatica ultra-veloce in circa 0,07 sec. Lumix GX880 registra video 4K QFHD ad alta risoluzione impeccabili con una risoluzione di 3.840 x 2.160 a 30p/25p 30p o 24p in MP4. Sfruttando la tecnologia 4K, gli utenti possono beneficiare di scatti 4K PHOTO e di una serie di funzioni derivate come Focus Stacking, Focus e Light Composition. Per una maggiore libertà creativa sono incluse le funzioni Creative Control, Creative Panorama e Photo Style, compresa la modalità L.Monochrome. Lumix GX880 è in grado di scattare immagini in formato RAW e svilupparle all’interno della fotocamera.
Il display posteriore da 3 pollici con controllo touch è orientabile su circa 180° e la fotocamera entra automaticamente in modalità Self Shot una volta inclinato il display. In modalità Self Shot è disponibile tutta una serie di funzioni per selfie, compresa la modalità 4K Selfie. Da oggi Lumix GX880 è in grado di supportare selfie 4K senza tagliare un frame per un angolo di campo più ampio, il che consente di immortalare i soggetti sullo sfondo e lo scenario. La modalità Self Shot notturna permette di immortalare sia le persone in primo piano che lo sfondo in modo più vivido. Le funzioni di ritocco estetico consentono agli utenti di scattare ritratti più attraenti grazie agli effetti Soft Skin, Defocusing e Slimming. Questo filtro può essere applicato non solo nella modalità Self Shot, ma anche durante lo scatto di ritratti normali. Dopo lo scatto è persino possibile apportare ritocchi estetici/di make-up nella fotocamera con la funzione Beauty Retouch. Gli utenti possono scegliere di immortalare lo sfondo in modo nitido o sfuocato a seconda della situazione con la modalità Background Control. In modalità Self Shot è anche possibile scattare immagini in formato panoramico.
Disponibile in arancione, rosa, argento o nero, Lumix GX880 sfoggia un profilo sottile ed elegante e un design da fotocamera tradizionale. Integra connettività Wi-Fi per un’esperienza di scatto più flessibile e consente di condividere facilmente le immagini ovunque e in qualsiasi momento.

La modalità Self Shot 4K PHOTO consente di scegliere il fotogramma migliore dopo avere scattato un’immagine burst a 30 fps in risoluzione 4K per non mancare mai l’opportunità di una foto al volo. Questa modalità è pratica anche per i selfie di gruppi di grandi dimensioni.
Lumix GX880 consente inoltre di scattare selfie di ottima qualità anche di notte. Sia le persone in primo piano che lo sfondo possono essere immortalati in modo ancora più vivido fotografando il soggetto e lo sfondo separatamente e sintetizzando quindi le immagini.
Una ricca varietà di funzioni di ritocco consentono agli utenti di scattare ritratti che risaltano i lineamenti del visto. La modalità scatto Soft Skin fa sembrare la pelle più liscia mentre Slimming assottiglia i lineamenti del volto del soggetto utilizzando 10 diverse regolazioni. Inoltre la modalità Background Control consente agli utenti di optare per uno sfondo sfuocato o nitido. In questa modalità l’impostazione [Defocus] sfuma lo sfondo per far risaltare i soggetti mentre [Clear] acquisisce sia il soggetto che lo sfondo in modo nitido, una funzione utile per scattare selfie quando si viaggia o in occasione di un evento saliente.
Il display con controllo touch da 3,0 pollici è dotato di struttura orientabile su 180°. Quando il display viene inclinato, la fotocamera attiva automaticamente la modalità Self Shot. Nei selfie tradizionali gli utenti devono allungare le braccia per tenere la fotocamera, cosa che banalizza i risultati. Il selfie a mano libera, invece, consente agli utenti di utilizzare le mani come vogliono, per una posa più libera e più espressiva. È anche possibile utilizzare le funzioni Face Shutter e Buddy Shutter per attivare l’otturatore nella Lumix GX880. Funzionano quando il volto è coperto da una mano che viene agitata o quando due volti si avvicinano in un fotogramma.
In modalità Self Shot è anche possibile utilizzare il filtro Creative Control in modalità Expressive, Retro, High Key, Monochrome e Toy Effect.

Lumix GX880 non è solo un’elegante fotocamera in grado di scattare selfie eccezionali, ma anche un eccellente apparecchio per la registrazione di video ad alta qualità. Grazie alla lettura del segnale del sensore e all’elaborazione del processore ad alta velocità, Lumix GX880 registra video 4K ad alta risoluzione impeccabili a 30p/25p 30p o 24p oltre a video Full-HD 1.920 x 1.080 60p/50p 60 p con pratico autofocus continuo.
Grazie a questa tecnologia 4K gli utenti possono utilizzare 4K PHOTO per scattare foto al volo a 30 fps estraendo il frame migliore da un file burst 4K per salvarlo come foto. È possibile salvare un massimo di 150 fotogrammi in cinque secondi dopo un fotogramma designato.
La nuova Lumix è inoltre dotata di funzione Post Focus che consente agli utenti di selezionare l’area a fuoco persino dopo lo scatto. Ciò è utile in situazioni come la macrofotografia, in cui è necessaria una messa a fuoco rigorosa o per cambiare espressione modificando il soggetto messo a fuoco. Questa funzione è stata sviluppata combinando la tecnologia di messa a fuoco automatica ad alta velocità e alta precisione DFD e la tecnologia 4K. La funzione Focus Stacking consente agli utenti di regolare la profondità di campo dopo lo scatto combinando più immagini scattate con la funzione Post Focus nella fotocamera. Gli utenti non devono mettere a fuoco rigorosamente durante lo scatto in quanto possono ottenere l’immagine con il livello sfuocato desiderato o applicare all’immagine la modalità post focus semplicemente selezionando l’area di messa a fuoco dopo lo scatto.
Lumix GX880 integra connettività Wi-Fi per offrire un’esperienza di scatto più flessibile e una facile condivisione delle immagini. Dopo avere collegato la fotocamera e lo smartphone/tablet installando il software applicativo dedicato Panasonic Image App per iOS/Android, gli utenti possono scattare/cercare/condividere immagini remotamente. Utilizzando il telecomando è possibile scattare selfie mentre il soggetto salta con la funzione Jump Snap. Lo smartphone con il soggetto rileva quando questi si trova nella posizione più alta e la fotocamera posizionata lontano apre automaticamente l’otturatore.

Share Button